Francesca

Domenica di prevenzione fauna

Non ci si ferma mai… o quasi!!!!

Questa domenica grazie alla collaborazione dei volontari dell’Ambito Territoriale di Caccia Bologna 3 ho avuto la possibilità partecipare ai lavori di installazione di un sistema di prevenzione molto diffuso nelle campagna bolognesi: il recinto elettrico.

La particolarità dell’installazione odierna è il tipo di circuito elettrico utilizzato che prevede l’uso della messa a terra “corrente” su uno dei tre fili.

Mi spiego meglio con questo disegno comprensibile anche a chi come me … non è proprio pratico di flussi di elettroni.

 

recinto

 

L’installazione viene realizzata in una area ad alto rischio agroforestale e su una superficie di 4 Ha quindi di estensione superiore alla media degli appezzamenti locali.

Le opere di installazione hanno seguito le indicazioni di  ISPRA riportate su Impatto degli Ungulati sulle colture agricole e forestali: proposta per linee guida nazionali .

In sincrono è stato distribuito su tutto il perimetro dell’appezzamento un dissuasore olfattivo Cinghiale Stop che fa davvero un odore persistente !!!

L’efficacia verrà verifica durante la campagna di monitoraggio dell’impatto della fauna …e vi terrò aggiornati!!!

Nel frattempo grazie di nuovo alla Dirigenza ATC ed ai volontari che si rendono sempre disponibili a testare soluzioni alternative ed innovative!!!

WP_20150426_10_30_47_ProWP_20150426_09_28_56_ProWP_20150426_09_57_59_Pro

Ma sopratutto buona domenica!!!

 

Lascia un commento